Commenta

Fondazione Comunitaria:
50mila euro per
realtà religiose casalasche

duomo_ev

Nella foto, il duomo di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Cinquantamila euro circa per le parrocchie del casalasco: a stanziarli, Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona. Sono più di 120mila euro in tutto i contributi messi a disposizione per le strutture della Diocesi di Cremona rispetto ai 340 mila complessivi del terzo bando 2013: andranno a premiare quattro progetti, uno sociale e altri tre artistico-culturali.

Ventimila euro spetteranno alla parrocchia di Santa Lucia Martire di Martignana di Po, per il restauro dell’organo storico Rotelli. Diciottomila euro sono indirizzati alla San Zeno Vescovo di Rivarolo del Re, con la finalità di allestire una sala espositiva (una sorta di piccolo museo) per i beni artistici della parrocchia. Previsto un contributo per l’associazione ‘Famiglie di Santo Stefano’, del duomo di Casalmaggiore: 8500 euro per il servizio dopo-scuola, che accoglie per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Anche la parrocchia di San Giovanni Battista, a San Giovanni in Croce, rientra tra le realtà religiose premiate dal bando di Fondazione Comunitaria: ad essa spetteranno 2800 euro per il restauro di una tavolozza di Galeazzo Campi.

I contributi finanzieranno al 50% le opere previste nei vari progetti, 23 in tutto. Quelli presentati erano 33 presentati.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti