Commenta

Casalmaggiore,
Angelo Scaroni ha
compiuto 101 anni

scaroni-101-ev

Nella foto, la festa per i 101 anni di Angelo Scaroni

CASALMAGGIORE – Ha festeggiato 101 anni domenica scorsa, Angelo Scaroni, unico uomo ad aver superato il traguardo centenario tra gli ospiti della Fondazione Conte Carlo Busi di Casalmaggiore, che accoglie diverse donne longeve tanto quanto l’ex ragioniere. Volto noto in città, dove lavorò come bancario a quella che una volta si chiamava ‘Provinciale Lombarda’, e dove, soprattutto, spese anni e impegno a servizio del comune casalese, in qualità di economo della mensa municipale. Il suo legame con la ‘cosa pubblica’ proseguì con un grande impegno da volontario, sempre nel palazzo comunale di piazza Garibaldi. Un’indole, quella di aiutare il prossimo, che l’ha portato a darsi daffare anche per la Fondazioni Busi che oggi lo ospita, per la San Vincenzo de’ Paoli e per la parrocchia di Santo Stefano.

Angelo Scaroni fu visse anche gli stenti della guerra, da internato nei campi di lavoro tedeschi: per questo nel 2005 ricevette dal comune di Casalmaggiore un riconoscimento speciale, in sede di presentazione del libro ‘La Resistenza oscura’ di Guido Sanfilippo. Con una festa molto partecipata presso la Fondazione Busi, insieme ai nipoti Claudio e Stefano Gandolfi, oltre al personale che lo tratta sempre con molto affetto, Scaroni ha brindato ai suoi 101 anni.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti