Commenta

Screening cardiologico,
afflusso costante di
cittadini a Sabbioneta

cardio-Sabbioneta

Nella foto, l’équipe medica impegnata con alcuni rotariani, e a destra la giovanissima volontaria

SABBIONETA – I sabbionetani hanno apprezzato l’offerta di uno screening cardiologico gratuito offerto dal Rotary Club Casalmaggiore Oglio Po in collaborazione col Comune di Sabbioneta e l’Azienda Ospedaliera di Cremona. Il dottor Massimo Carini, rotariano e Direttore UO di Cardiologia all’ospedale Oglio Po, unitamente al collega dottor Tullio Crainceuich e le Infermiere Professionali Raffaella Pasetti, Serena Ghezzi, Cristina Agazzi e Laura Passerini dello stesso Reparto di Cardiologia dell’Oglio Po, erano presenti in Comune per effettuare il Cardio Service. L’iniziativa consisteva in: prelievo di sangue  per esame glicemia e colesterolo, controllo di peso ed altezza, controllo pressione arteriosa, colloquio e valutazione cardiologica finale. Il flusso di cittadini è stato costante, tanto che nell’arco della mattinata sono state ben 108 le persone che si sono sottoposte volontariamente al controllo. Variegata la composizione: metà uomini e metà donne, età tra i 23 e i 90 anni, fatta eccezione per una bimba di 4 anni, che si è sottoposta quasi per gioco al prelievo di sangue.

Grande apprezzamento da parte dei Cittadini per il servizio offerto con tanta professionalità e gentilezza, servizio che ha permesso di rilevare in maniera significativa i profili a rischio cardiovascolare. Uno in particolare si è rivelato di particolare gravità ed a questo sono stati forniti gli adeguati consigli per effettuare ulteriori accertamenti.

Presenti i Componenti del Consiglio Direttivo e numerosi Soci  del Rotary Casalmaggiore Oglio Po, Club presieduto da Leonardo Stringhini, che non ha mancato di ringraziare, oltre all’intera équipe cardiologica,  l’Amministrazione Comunale di Sabbioneta che con grande spirito di servizio verso i propri cittadini ha messo a disposizione gratuitamente la Sala consiliare. Il service rotariano non finisce qui: presto altri Comuni ospiteranno la medesma iniziativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti