Commenta

Lunedì nero: incidenti
anche a Viadana e
Rivarolo Mantovano

padana-soccorso-intervento-ev

VIADANA/RIVAROLO MANTOVANO – Oltre al caso eclatante verificatosi sull’Asolana, tra Martignana di Po e San Giovanni in Croce, con altri piccoli tamponamenti verificatisi nelle lunghe code prodotte dall’interruzione del traffico, lunedì 17 marzo verrà ricordato come un giorno nefasto in tema di sinistri. Un’ora prima rispetto all’incidente sulla sp343, due auto sono entrate in collisione a Squarzanella, frazione di Viadana. Erano le 5,30 del mattino quando, sulla strada che conduce a Gazzuolo, due veicoli hanno tamponato provocando un paio di feriti non gravi: un uomo di 46 anni e uno di 51. Sul posto sono accorse un’ambulanza della Croce Verde di Viadana e l’automedica dell’ospedale Oglio Po, dove le due persone rimaste coinvolte nell’incidente sono state trasportate in codice giallo.

A Rivarolo Mantovano invece, in via Fabio Filzi, alle ore 8 circa, un’auto con a bordo tre persone è uscita di strada. Soccorsi da un’ambulanza della Croce Verde di Bozzolo, un 54enne, un 60enne ed una 61enne sono stati portati presso il presidio Oglio Po di Vicomoscano in codice verde. Sul luogo dell’incidente, per i rilievi di legge, sono arrivati i carabinieri della stazione di Bozzolo.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti