Commenta

In contatto con alieni,
se ne parla sabato
all’Auditorium S. Croce

alieni_ev

Nella foto la locandina dell’evento

CASALMAGGIORE – Il Centro Milarepa ripete anche in questa stagione l’organizzazione di una conferenza in collaborazione con l’Associazione Saras, associazione culturale senza scopo di lucro. Sabato 22 marzo dalle ore 14.30 vi sarà il ritorno a Casalmaggiore di Giuliano Falciani. Tema della conferenza che si svolgerà presso l’Auditorium Santa Croce di via Porzio: “Ho incontrato gli extraterrestri: esperienze di contatto”.

Giuliano Falciani ricercatore, giornalista e relatore nel campo delle scienze umanistiche, filosofiche e spirituali e presidente dei giornalisti toscani intervisterà il contattato Gaspare De Lama. Venuto alla ribalta dopo la pubblicazione del libro “Contattismi di Massa” edito da Nexus Edizioni, De Lama finisce anche sulle reti Rai, che gli dedicano una puntata di Voyager, durante la quale viene intervistato. Tra il 1956 e la fine degli anni ‘70, in Italia, un gruppo di persone, appartenenti a diverse categorie sociali, furono coinvolti in quello che è senza dubbio il più importante e meglio documentato caso di Contattismo di massa registrato nel nostro paese come caso “Amicizia”.

“Gaspare De Lama” si legge nel comunicato dell’associazione “racconta che i W56 non sono i soli a visitarci. Tutte queste civiltà presenti tra di noi sono molto preoccupate per il tasso elevatissimo di odio-violenza-ingiustizia che stiamo vivendo, anche e soprattutto per la direzione anti-umanistica che ha preso la nostra scienza e tecnologia. Dopo più di quarant’anni di silenzio Stefano Breccia con la pubblicazione del libro “Contattismi di Massa” e Gaspare De Lama con la sua testimonianza hanno deciso di divulgare i particolari di questa esperienza”. Che verrà svelata, dunque, pure a Casalmaggiore.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti