Commenta

Viadana a carte
scoperte con Calvisano
in semifinale Scudetto

rugby-playoff_ev

VIADANA – Si tratta dello spannung, ovvero il momento in cui la tensione raggiunge i massimi livelli, in cui tutto si focalizza su un unico obiettivo. Questo è Viadana vs Calvisano, un derby che nel contesto dei 160 minuti vale un posto per la finale scudetto. Il primo atto della doppia sfida si gioca allo Zaffanella di Viadana sabato alle 16 (diretta Rai Sport 1) e sarà arbitrato da Blessano di Treviso.

Nei due confronti disputati durante la stagione regolare, il Viadana è uscito sconfitto anche se con il punto di bonus in tasca, segnale della grande forza dei calvini, ma anche della volontà dei viadanesi di rimanere aggrappati alla partita e provare, fino all’ultimo momento,  a fare propria la contesa. Per i gialloneri mantovani si tratta di una sfida durissima in cui si va ad affrontare la formazione che ha vinto la regular season e che è stata indicata, fin da inizio stagione, come una delle formazioni più accreditate alla conquista del titolo, anche se, soprattutto nella gara in terra bresciana, il risultato è stato in equilibrio fino al fischio finale nonostante Viadana giocasse con un uomo in meno.

Così Rowland Phillips: “Sarà una partita molto difficile che noi affrontiamo forse con meno pressione e che giocheremo al meglio delle nostre possibilità. Il primo obiettivo stagionale è stato raggiunto, ma dobbiamo crederci fino in fondo senza porci limiti. Momenti chiave? Direi che sono molti i momenti da ricordare, di certo la vittoria a San Donà e quella di Roma con le Fiamme Oro possono essere considerate come punti cardine della seconda parte del nostro commino, un’annata che ha avuto alti e bassi e quindi, all’interno di ogni partita, possiamo trovare uno o più momenti chiave. Faccio l’esempio della sconfitta interna con la Lazio, che da un lato ci ha indicato la strada da non seguire, mentre dall’altro abbiamo ottenuto i due punti di bonus che hanno avuto, a conti fatti, un peso determinante”. Il Rugby Viadana, inoltre dà il proprio sostegno all’iniziativa: “#Allacciamoli: sui campi da gioco arriva la lotta all’omofobia”. A tutti gli atleti ed allo staff nel suo completo saranno consegnati, prima della partita, i lacci arcobaleno (rainbow factory).

Questa la probabile formazione:
RUGBY VIADANA: Gennari; Robertson, Pizarro (cap), Sanchez, Sintich; Keanu Apperley, Bronzini; Padrò, Andrea Denti, Du Plessis; Pascu, Barbieri; Cagna, Bigi, Cenedese. A disp.: Antonio Denti, Marchini, Greco, Minari, Moreschi, Travagli, G. Amadasi, G. Pavan.
arb. Blessano (Treviso)
g.d.l. Spadoni (Padova), Traversi (Treviso)
quarto uomo:  Franzoi (Venezia)
Tmo: Falzone (Padova)

 

I prezzi per la sfida tra Viadana e Calvisano valevole per la semifinale di andata sono i seguenti:

·         Intero Uomo – 15€

·         Intero Donna – 10€

·         Abbonati stagione regolare – 10€

·         Under 18 e Over 65 Ridotto – 5€

·         Ticket Scuole – Ridotto Accompagnatore – 5€

·         Under 16 – Omaggio

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti