Commenta

Pomì, prime conferme:
si riparte dai 1278
punti di Valentina Zago

pomi-zago-ev

Nella foto, Valentina Zago

CASALMAGGIORE – La Pomì Casalmaggiore riparte da Valentina Zago. La società del presidente Massimo Boselli Botturi esce allo scoperto e dà il via alle manovre di composizione della squadra che parteciperà alla seconda stagione di A1 blindando l’attaccante mancina posto due da tre anni ormai in maglia rosa. Impossibile privarsi di una giocatrice che in tre campionati, due di A2 e l’ultimo nella massima divisione nazionale ha realizzato complessivamente 1.278 punti, di cui 186 nel fondamentale di battuta che proprio nella stagione di A1 con 45 aces l’ha vista aggiudicarsi il primo posto in classifica al termine della regular season. Numeri da capogiro e che fra l’altro le sono valsi gli interessamenti di numerose squadre italiane e straniere di cui la VBC-Pomì ha inteso vincere la concorrenza in rispetto del contratto biennale, stipulato nella scorsa stagione e che ancora la legava alla giocatrice e alla stima e alla fiducia che nutre nei suoi confronti. La stessa Zago fra l’altro ha sempre posto la squadra rosa in cima alle proprie preferenze confermando di volere completare la sua crescita professionale a Casalmaggiore per pervenire alla definitiva consacrazione ed arrivare ad occupare un posto di prim’ordine tra i migliori opposti italiani.

“Siamo sempre stati fermamente intenzionati a puntare su Valentina – spiega il presidente Boselli – l’abbiamo voluta in rosa sin dal primo anno di A2 perché abbiamo intravisto in lei enormi potenzialità e i riscontri che la stessa giocatrice ha fornito in questi anni ne sono la riprova. La conferma del nostro opposto dimostra l’intenzione di potenziare la squadra partendo dai punti di forza dell’ultima stagione, e Valentina Zago lo è senza ombra di dubbio”. La diretta interessata esterna la propria soddisfazione. “Quello che mi lega alla Pomì è un rapporto di stima reciproca e continuare a proseguire insieme era ovviamente il mio obiettivo. Lavorare in un ambiente che mi conosce e che mi stima mi aiuterà a continuare il mio percorso di crescita”. Altre conferme sono attese in settimana.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti