Commenta

Si finge Carabiniere
e raggira un medico
di Sabbioneta: denuncia

cc_ev

SABBIONETA – Ha ingannato un medico di Sabbioneta, chiedendogli una donazione da destinare per gli orfani dell’Arma dei Carabinieri. Un raggiro ben studiato, sfruttando soprattutto l’anniversario dei 200 anni della fondazione della stessa Arma: con queste credenziali, e spacciandosi come carabiniere impiegato presso la caserma di Casalmaggiore, un 45enne di origini campane residente ad Agrate Brianza, L. T. queste le sue iniziali, è riuscito a vendere ad un medico di Casalmaggiore, le cui credenziali non sono state rese note, un centinaio di euro in riviste specializzate.

Una truffa che non è andata a buon fine, perché il professionista sabbionetano, dopo avere inizialmente accettato la proposta si acquisto, dopo avere ricevuto la merce ha rifiutato la compravendita in contrassegno, dubitando della finalità dell’offerta. Da lì è scattata la denuncia dei Carabinieri di Sabbioneta che hanno denunciato L. T. nella mattinata di lunedì. L’episodio della tentata truffa risale al 30 ottobre 2013.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti