Commenta

Eridanea, furto
all’ora dell’aperitivo:
spaccate due auto

eridanea-parcheggio_ev

Nella foto il parcheggio dell’Eridanea dove è avvenuto il furto

CASALMAGGIORE – Due automobili sono state danneggiate e forzato, poi i malintenzionati hanno pensato di spaccare i finestrini per togliere dai sedili tutto quello che hanno trovato. Una modalità di furto già vista ma a stupire sono stati soprattutto il periodo della giornata e il luogo: il fattaccio è infatti avvenuto attorno alle 19 di sabato pomeriggio, davanti alla sede della Canottieri Eridanea, nel parcheggio posto sull’argine davanti all’ingresso principale. Un orario tipico da aperitivi, durante il quale la sede della società è particolarmente affollata. Eppure nessuno si è accorto di nulla.

Il furto, come detto, è da incastrare tra le 18.30 e le 19.15, perché la seconda auto danneggiata, una Bmw, è rimasta parcheggiata in zona proprio per quei tre quarti d’ora, e non oltre. L’altra auto depredata è stata invece una Mercedes. I ladri hanno prima cercato di forzare la portiere, che presentava diversi segni di effrazione e danneggiamenti, poi sono passati alle maniere spicce, spaccando i finestrini.

Sono spariti dalle due auto, nel complesso, un maglioncino dal discreto valore commerciale, ma soprattutto centinaia di euro in contanti (all’incirca 500, ma la somma non è stata quantificata con precisione) che il conducente di una delle due automobili aveva appena incassato da un cliente, nascondendoli sotto il sedile. Non è bastato, evidentemente, perché il “fiuto” dei ladri è arrivato laddove non poteva arrivare la vista. Piccola curiosità e constatazione amara, alla fine: è sparito anche uno strumento medico utilizzato per provare la pressione. Resta da capire cosa possano farsene i ladri, se non rivenderlo al migliore offerente…

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti