Commenta

Bozzolo, esce di casa
Pensionato derubato
di contanti e ori

furto-casa-giorno-carabinieri-ev

BOZZOLO – Nuovo furto in abitazione a Bozzolo: a scoprirlo è stata come spesso accade la stessa vittima, R. P., 58enne del posto e pensionato, che ha avvertito nella mattinata di lunedì i carabinieri della locale stazione. Il furto è avvenuto nella giornata di domenica, anche se è difficile indicare un’ora precisa: dalle 8 alle 17.30, infatti, il 58enne aveva lasciato aperta la porta del garage (in via involontaria, ha spiegato l’uomo ai militari) e ignoti si sono introdotti in casa. L’uomo è infatti rimasto fuori casa durante quel periodo e così, approfittando dell’assenza, i ladri hanno fatto man bassa di tutto quello che hanno trovato.

Dalla villetta a schiera disposta su due piani e ubicata vicino all’ospedale di Bozzolo, sono così spariti denaro contante e monili in oro: i carabinieri al momento non hanno ancora quantificato il danno patrimoniale complessivo, che è comunque coperto da assicurazione.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti