Commenta

Carambola tra due auto
e un camion: anziano
finisce in ospedale

incidente_ev

Nella foto, la scena dell’incidente

CASALMAGGIORE – Triplice tamponamento lungo l’Asolana, martedì pomeriggio, nel tratto casalese di via Beduschi. No, non si tratta di un déjà vu perché rispetto a quanto accaduto circa 24 ore prima a poche centinaia di metri di distanza in questo caso le conseguenze per le persone coinvolte avrebbero potuto essere decisamente più gravi. La zona dell’incidente è all’altezza dell’incrocio per via Nino Bixio, già teatro di sinistri anche nel recente passato. Sono rimaste coinvolte due automobili e un camion. La dinamica, che è stata ricostruita dai carabinieri di Casalmaggiore e dalla Polizia locale, intervenuta per aiutare a regolare il traffico, è abbastanza chiara.

F. P., 37 anni di Casalmaggiore, era alla guida della sua Lancia Lybra di colore blu scuro e sopraggiungeva, percorrendo l’Asolana, dalla rotonda Po: dopo avere messo regolarmente la freccia, stava per svoltare a sinistra in via Bixio, quando è stato centrato, da dietro, da un camion Mercedes Actros bianco, con al volante A. G. 60enne di Pescarolo ed Uniti che a causa di una distrazione non è riuscito a frenare e ad evitare il tamponamento. Dal lato opposto dell’Asolana, ossia dalla rotonda Conad, sopraggiungeva V. B., 77 anni di Casalmaggiore alla guida della sua Fiat Panda azzurra: l’automobile dell’anziano è stata centrata in pieno dalla Lybra, che a causa del duplice urto ha terminato la sua corsa ruotando di 180°. Ad avere la peggio è stato il 77enne, trasportato in ospedale dai sanitari della Padana Soccorso, dopo che gli stessi gli hanno applicato il collare ortopedico: V.B. è rimasto sempre cosciente e sarebbero escluse ferite gravi. Nessun graffio invece per i conducenti della Lybra e del camion. Il traffico invece ha subito rallentamenti.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti