Commenta

Pomì, medaglia
di bronzo sulla spiaggia
di Terracina

pomì-beach_ev

Nella foto la Pomì esulta dopo un punto (Foto Brenda Buoli)

TERRACINA (LT) – Si chiude con un onorevole terzo posto per la Pomì Casalmaggiore la prima tappa del Lega Volley Summer Tour Rilastil Cup 2014. Alle rive di Traiano di Terracina per la formazione del duo Botti-Pini il podio è di bronzo. Giunte in semifinale dopo aver superato la fase ad incroci nelle gare di sabato (successo su Montichiari per 2 a 0), Sestini e compagne hanno trovato sulla propria strada in semifinale la corazzata Ecolav Urbino che ha comunque dovuto sudare le proverbiali sette camicie per riuscire a superarle. Urbino ha peraltro battuto in finale Conegliano, vincendo il suo quarto Scudetto di fila nella disciplina del beach volley: un risultato che rende ancora più prestigioso il bronzo della Pomì.

Spettacolare il primo set con le marchigiane lanciate sul 14-8 ma costrette a difendersi dalla perentoria rimonta di Casalmaggiore (14-14) trascinata dalle bordate della bulgara Svetlana Stoyanova. Ci vuole una super Sorokaite per permettere ad Urbino di riprendere fiato e chiudere ai vantaggi 17-15. La formazione casalasca non si da per vinta e si mantiene in scia alle quotate avversarie sino al 10-11 quando si scatena Moreno Pini che con due ace ed un attacco punto propizia il 14-11. Intermezzo rosa per il 14-12, chiude Sorokaite 15-12. La sconfitta costringe la Pomì a giocarsi la finalina per il terzo posto dove ritrova il Volley Bergamo che l’aveva superata in tre set nella fase a gironi.

Il riscatto è servito da parte delle rosa che si impongono 2-0 al termine di una gara ben giocata. I parziali a favore della squadra di Casalmaggiore (8-12, 13-15) confermano la prestazione sopra le righe delle ragazze agli ordini di Marco Botti. L’appuntamento ora è per il prossimo week-end presso il Summer Village di Riccione (Piazzale Roma) dove andrà in scena l’All Star Game.

Semifinale

Ecolav Urbino – Pomì Casalmaggiore 2-0 (17-15, 15-12)

Finale 3°-4° posto

Volley Bergamo – Pomì Casalmaggiore 0-2 (8-15, 13-15)

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti