Commenta

Il maltempo fa
ancora danni: pali luce
giù nelle frazioni

pali-luce_ev

Nella foto i pali pericolanti sulla strada per Valle

QUATTROCASE/FOSSACAPRARA (CASALMAGGIORE) – Il maltempo proprio non dà tregua e la violenza con la quale gli acquazzoni, in verità anche abbastanza rapidi ma potenti, si abbattono anche sul Casalasco lascia sempre tracce pesanti. Durante il doppio, rapido nubifragio di martedì pomeriggio, infatti, si sono registrati danni ai pali del telefono e dell’energia elettrica che si trovano in particolare sulle strade secondarie di due frazioni di Casalmaggiore, ovvero Quattrocase e Fossacaprara.

A Quattrocase, sulla strada per Valle, sono infatti rimasti in bilico ben tre pali del telefono: soltanto il filo stesso riusciva, tramite un “occhiello”, a tenere in piedi i tre pali, squassati dal forte vento e ovviamente anche da una manutenzione non di prim’ordine. I due agenti della polizia locale di Casalmaggiore intervenuti sul posto, infatti, hanno evidenziato come i pali, di legno ormai consunto e in qualche parte anche marcio, non erano nemmeno messi in sicurezza con asfalto o catrame ma semplicemente infilati nella terra, peraltro in corrispondenza di un fosso che via via è stato in parte eroso. Da qui la chiamata della ditta specializzata, che ha messo in sicurezza i pali del telefono, mentre il tratto di strada è stato chiuso al traffico (anche se non tutti i veicoli hanno rispettato il divieto di accesso posto all’incirca 150-200 metri prima della zona pericolante).

A Fossacaprara, invece, il problema ha riguardato i pali della luce e delle corrente elettrica: in questo caso l’intervento in ordine cronologico è arrivato prima perché più urgente. La corrente elettrica, infatti, con un palo della luce quasi divelto, rischiava di dare problemi seri specie se a contatto con l’acqua e poi con l’asfalto: per questo motivo la ditta specializzata prima ha sistemato il danno a Fossacaprara, poi è intervenuta, scortata dalla polizia locale, a Quattrocase. Anche a Fossacaprara, o meglio a maggior ragione in questa frazione, un tratto di strada è stato chiuso al traffico.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti