Commenta

Fa la retro e investe
madre e figlio di 5 anni
Lei in ospedale

bozzolo-incidente_ev

Nella foto GoogleMaps il luogo dell’incidente

BOZZOLO – Una manovra forse un po’ distratta, una bici che arriva contromano e l’urto, poi la caduta al suolo. Sono stati attimi di apprensione, specie per il coinvolgimento di un minore, quelli vissuti a Bozzolo, in via Cremona, nella mattinata di sabato. Attorno alle ore 11, infatti, un uomo di Casalbellotto, le cui generalità non sono state rese note, stava uscendo, all’altezza del passaggio a livello ferroviario, dal parcheggio con la propria Opel: non ha fatto in tempo a scorgere una bicicletta, condotta da una ragazza di 24 anni di origine rumeno residente a Bozzolo, che stando ad alcune testimonianze, viaggiava contromano.

L’impatto, che inizialmente non sembrava così terribile (l’auto in retromarcia viaggiava a bassa velocità), ha causato la caduta della 24enne al suolo, con un grosso colpo subito su un fianco. A preoccupare, inizialmente, è stata però più che altro la presenza di un bambino di 5 anni, il figlio della ciclista, che si trovava nel seggiolino posteriore della bicicletta: il piccolo, tuttavia, non ha riportato traumi se non un grande spavento per la caduta dalla bicicletta.

Come ha avuto modo di spiegare soccorritori la donna, che non ha mai perso conoscenza, si stava recando al supermercato Migross per la spesa: sul posto sono intervenuti un’ambulanza, i carabinieri di Bozzolo e una pattuglia della polizia locale, che ha provveduto ai rilievi di legge. La 24enne è stata ricoverata al Pronto Soccorso dell’ospedale Oglio Po in codice giallo, a indicare ferite di media gravità.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti