Commenta

Venerdì il Libro
Bianco “sbarcherà”
all’ospedale Oglio Po

ogliopo-ingresso_ev

CASALMAGGIORE – Maometto va dalla montagna o viceversa? Il dubbio rimane, l’importante è che l’incontro si faccia. Al centro dei timori per i presunti ridimensionamenti e tagli contenuti all’interno del Libro Bianco della Regione Lombardia riguardante gli interventi sulla sanità, sarà proprio l’ospedale Oglio Po di Vicomoscano a ospitare l’illustrazione del documento.

Venerdì 25 luglio, presso il nosocomio, toccherà al consigliere del Nuovo Centrodestra Carlo Malvezzi presentare i contenuti del Libro Bianco sullo sviluppo del Sistema socio-sanitario in Lombardia, intitolato “Un impegno comune per la salute”. L’incontro, che si terrà alle ore 12.00 presso la sala Oglio Po, servirà a condividere, con i soggetti del sistema che operano sul territorio, le linee di indirizzo riformatrici contenute nel Libro Bianco. “Si tratta – ha osservato Malvezzi parlando proprio del Libro Bianco – di uno strumento di lavoro che, partendo dal riconoscimento del livello di eccellenza dell’attuale sistema sanitario lombardo, delinea alcune proposte sulla sua evoluzione, in considerazione delle mutate condizioni socio economiche della popolazione lombarda”.

Malvezzi ricorda che “lo stesso presidente Maroni si aspetta un contributo sostanziale alla realizzazione finale del Libro Bianco da parte dei soggetti operanti nel sistema. Le sue evoluzioni non vanno calate dall’alto ma costruite con chi vivrà in prima battuta gli effetti dei cambiamenti”. Sono invitati ad intervenire all’incontro, tutti i medici e gli operatori sanitari del territorio Casalasco.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti