Commenta

Vola dal sovrappasso
di Vicoboneghisio: ferito
28enne di Casalmaggiore

ducati-incidente_ev

Nella foto l’incidente del sovrappasso di Vicoboneghisio

VICOBONEGHISIO (CASALMAGGIORE) – Un volo pauroso, oltre il guard rail verso il fosso: è stata questa la dinamica del brutto incidente che venerdì attorno alle 19 ha coinvolto G. G., ragazzo casalese di 28 anni, che a bordo della sua moto stava percorrendo il sovrappasso di Vicoboneghisio dirigendosi proprio verso la frazione.

Ad un certo punto qualcosa è andato storto: c’è chi parla di una collisione con un furgoncino, anche se in realtà, stando ad una seconda ricostruzione più mirata, probabilmente tra i due mezzi non vi è stato contatto. Il furgoncino, un Nissan Cabstar 110 dotato di pianale nella parte posteriore, usciva infatti da una strada laterale, immettendosi sulla provinciale per Vicoboneghisio. Forse spaventato, G. G. ha cercato di frenare ma a quel punto ha perso il controllo della moto, una Ducati rossa di grossa cilindrata (1000 cc). Il volo è stato di qualche metro e il ragazzo, assieme al suo mezzo, è terminato a terra, nel fosso laterale, nella parte discendente del sovrappasso.

I soccorsi sono presto giunti dal vicino ospedale di Vicomoscano in codice rosso: fortunatamente il giovane casalese era cosciente, anche se mostrava un profondo taglio al naso e diversi lividi, oltre a lamentarsi per il dolore. G. G. è comunque stato ricoverato all’ospedale Oglio Po in codice giallo. Sul posto anche il carrattrezzi che ha recupero la moto di G. G. quasi completamente distrutta: le condizioni del mezzo a due ruote rendono bene l’idea del rischio corso dal 28enne. Anche se bastava osservare i metri e lo spazio di caduta per comprendere quanto relativamente fortunato, nella sfortuna, sia stato il ragazzo di Casalmaggiore.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti