Commenta

Ignoti ladri rubano
200 quintali di patate
in una notte

patate-evid

CASALMAGGIORE – Duecento quintali di patate rubate durante la notte direttamente da un campo agricolo di Roncadello sul confine viadanese. Questo l’enorme quantità di tuberi di cui si sono impadroniti ignoti ladri. Un lavoro che senza dubbio ha richiesto alcune ore e che si presume abbia richiesto l’intervento di numerose persone, considerando che le patate sono state tolte dalla terra con l’ausilio di una zappa, come si faceva una volta, per evitare di attirare l’attenzione.

Quando il contadino  il mattino seguente si è recato sul posto ha trovato il suo terreno incredibilmente spoglio, con il raccolto totalmente sparito in una notte. Il danno provocato è di quelli che pesano nell’economia di un’azienda agricola, soprattutto quando la stagione è infausta dal punto di vista meteorologico come quella di quest’anno.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Tags,
Commenti