Commenta

Viadana, trattore
a fuoco in azienda, ma
CC escludono il dolo

trattore-viadana_ev

Nella foto il trattore bruciato

VIADANA – Grosso spavento lunedì mattina a Viadana, in via De Amicis presso l’azienda agricola “Gozzi”, dove un incendio per fortuna rimasto circoscritto, ha interessato la zona. Per cause in corso d’accertamento un trattore Same modello Lamborghini 05S, parcheggiato all’interno di uno dei capannoni di proprietà dell’azienda ha preso fuoco. Le fiamme, per fortuna, non si sono propagate, risparmiando dunque la struttura da danni che potevano essere catastrofici.

Questo anche grazie alla prontezza dei titolari, che hanno subito contattato i Vigili del Fuoco di Viadana, i quali alle ore 8 hanno domato le fiamme, impiegando dunque un’ora circa per chiudere l’operazione. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Viadana, perché si è temuto un’origine dolosa dell’incendio. In realtà gli stessi militari, dopo i primi accertamenti, tendono ad escludere questa pista, pensando piuttosto che le fiamme si siano propagate a causa di un corto circuito del veicolo, andato completamente distrutto. Lo stabile è stato per precauzione dichiarato inagibile, anche se non dovrebbe, come detto, avere subito danni strutturali. Nessuno è rimasto ferito, fanno sapere gli uomini dell’Arma, mentre i danni patrimoniali, non ancora quantificati, sono coperti parzialmente da assicurazione. Sul posto si è recato anche l’ingegner Giuseppe Sanfelici del comune di Viadana.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti