Commenta

M5S: rafforzamento
trasporto pubblico ok.
Ma Viadana dov’è?

m5s-viadana_ev

VIADANA – Osservando l’iniziativa dei sindaci di Bozzolo e Sabbioneta volta a sviluppare e incrementare il sistema di trasporto pubblico del territorio Oglio Po, il Movimento 5 Stelle di Viadana sottolinea le difficoltà di spostamento per i cittadini del comprensorio che utilizzano mezzi diversi dalle vetture private. “Ed è per questo – scrivono i ‘grillini’ – che riteniamo necessario un diverso approccio che prediliga un trasporto sostenibile ed ecocompatibile. Lo sviluppo della rete ferroviaria, anche con il sostegno del Tibre Ferroviario, e l’incremento di “navette” di collegamento (magari mediante l’utilizzo di nuovi mezzi alimentati con energie alternative) con l’attuale stazione di Bozzolo e tra i vari comuni, tra cui Sabbioneta risulta essere baricentrica, oltre a semplificare le esigenze dei residenti (trasporto di persone e merci), potrebbe sviluppare il turismo ed essere trainante per nuove e sinergiche iniziative di rilancio e sviluppo”.

“Ci rammarica moltissimo – puntualizza la nota dei pentastellati – che nei comuni nominati non sia menzionata Viadana, ma comprendiamo che certe scelte di carattere politico siano impossibili durante il commissariamento; conseguenza dell’immobilismo dell’ex-amministrazione, una giunta miope che ha trascurato gli interessi dei cittadini per dirimere le diatribe interne ai propri partiti”. “Nel frattempo – chiosa il M5S Viadana – continuiamo a lavorare per la realizzazione del Programma dei Cittadini per le Elezioni del 2015, in cui sosterremo sviluppo dei trasporti publici abbracciando sostenibilità, eco-compatibilità e necessità dei cittadini, sposando totalmente la proposta del rafforzamento del trasporto pubblico nel comprensorio Oglio-Po”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti