Commenta

Tre centri dell’Oglio
Po domenica celebrano
la cultura ebraica

sinagoga_ev

Nella foto uno scorcio della Sinagoga di Sabbioneta

SABBIONETA/VIADANA/BOZZOLO – Sarà una domenica contrassegnata da importanti iniziative, la prossima, sul territorio Oglio Po per promuovere e riscoprire la cultura ebraica nel mondo e in particolare nel nostro comprensorio. Si celebra infatti proprio domenica la Giornata Europea della Cultura Ebraica. Ad organizzare eventi sono sia Sabbioneta, che Bozzolo, che Viadana. Si tratta del resto di un evento che vedrà la partecipazione di 70 città italiane e di ben 30 stati europei. Quest’anno il tema prescelto è “Donna Sapiens – La figura femminile nell’ebraismo”.

A Sabbioneta, principale centro della cultura ebraica dell’Oglio Po, la Pro Loco di Sabbioneta, in collaborazione con il Comune e la Comunità Ebraica di Mantova, manterranno aperta la Sinagoga di via Campi al pubblico dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19, con ingresso libero e una guida ne illustrerà storia e caratteristiche. All’ingresso si potranno acquistare libri di cultura, storia e cucina ebraica, mentre nella saletta al piano superiore sarà possibile ammirare i preziosi volumi editi dalla stamperia di Tobia Foà a metà Cinquecento (esposti solo in quest’occasione annuale e provenienti dal fondo storico del sodalizio sabbionetano). Sarà visitabile anche il cimitero ebraico situato nella frazione di Borgofreddo. L’evento clou di quest’anno sarà l’esibizione della Schola Cantorum “Pietro Pomponazzo” di Mantova alle 17, in Piazza S. Rocco. Dirigerà il maestro Marino Cavalca, con Michele Mazzocchi all’Armonium. In caso di maltempo l’ evento si svolgerà presso il Teatro all’Antica.

A Viadana, il Mu.Vi assieme al Museo Civico Parazzi, alla Biblioteca Comunale e ad Apeiron organizzano presso la Sinagoga di via Ivanoe Bonomi. La stessa sinagoga sarà aperta, su gentile concessione di Licia e Maria Marcheselli, dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18, mentre su richiesta vi sarà la possibilità di visitare anche il cimitero ebraico. Sempre all’interno della Sinagoga sarà allestita la mostra “La tenda strappata, epigrafia al femminile nel “Giardino” degli ebrei di Viadana”, mentre dalle 17 andranno in scena le Sviolinate Klezmer a cura di Marcello Bergamaschi.

A Bozzolo invece per iniziativa del Gruppo Culturale “Per Bozzolo” presieduto da Giuseppe Valentini e con il patrocinio del Comune di Bozzolo, si terranno domenica 14 settembre visite guidate al Cimitero Ebraico con inizio alle ore 11,15 e alle ore 17,00. Le guide saranno Ludovico Bettoni e Giuseppe Valentini. L’apertura è garantita dalle ore 09,00 alle ore 19,00. All’interno dello stesso cimitero poi sarà allestita una mostra fotografica-documentaria. L’iniziativa si inquadra in un più generale contesto di riscoperta culturale della presenza ebraica nel territorio mantovano, cremonese e lombardo a cui da una risposta il progetto “RIMON” finanziato dalla Fondazione Cariplo e sostenuta dal Gal Oglio Po”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti