Commenta

Canneto fa festa
con i giocattoli: via a
mostra e borsa scambio

inaugurazione-canneto-museo2-ev

CANNETO SULL’OGLIO – Giochi protagonisti nel fine settimana cannetese. Domenica 28 settembre il Museo Civico inaugura la mostra dei Musei Italiani del Giocattolo, mentre nella stessa giornata piazza Gramsci ospiterà la 21ª edizione della Borsa Scambio del Giocattolo.

Partiamo da quest’ultima iniziativa, organizzata dalla città di Canneto sull’Oglio e dall’Assessorato alla Cultura. La Borsa Scambio del giocattolo d’epoca e del medernariato avrà luogo in piazza Gramsci dalle ore 9 alle 18,30. Per informazioni contattare i numeri 0376/717010 o 349/2629399, oppure la mail cultura@comune.canneto.mn.it.

La mostra che inaugura domenica rimarrà visitabile presso il Museo Civico sino al 16 novembre. Ad affiancare il museo cannetese, partecipano all’iniziativa la Frakandrò Collezione Marzadori di Bologna, il Museo della Bambola “Quirino Cristiani” di Santa Giulietta (PV), il Museo del cavallo giocattolo di Grandate (CO), il Museo del Giocattolo di Bra (CN), il Museo del Giocattolo di Zagarolo (RM), il Museo Veneto del Giocattolo di Padova, il Museum de Gherdëina di Ortisei (BZ) e il Piccolo Museo di bambole e altri balocchi di Ravenna. L’inaugurazione di domani alle 10,30 prevede l’incontro con i curatori del musei partecipanti. L’apertura sarà garantita il sabato dalle 15 alle 19, la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19. Dal 1° novembre apertura solo nei giorni festivi (10-12,30, 14,30-18,30). Per gli organizzatori questo è il G20, il summit del giocattolo: G sta infatti per giocattolo, 20 per gli anni del museo di Canneto. Info allo 0376/70671-717021.

Vanni Raineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti