Commenta

Concorso Letterario
Nazionale Eridanos:
tutti i premiati

eridanos_arcibassa_ev

CASALMAGGIORE – Il presidente di Arcibassa, Giuseppe Marconi, ha diffuso la classifica finale del Concorso Letterario Nazionale “Eridanos”. Nella sezione A, dedicata alla poesia singola in lingua italiana, sono stati segnalati i componimenti: “L’onda”, di Elisa Bassi (Collecchio, Parma); “Onde sismiche nel cuore” di Maria Silvia Dioli (Grumello Cremonese); al secondo posto si è classificata la poesia “Il cuore resta” di Maria Francesca Giovelli (Caorso, Piacenza); primo premio assegnato alla poesia “I limoni del Garda” di Fabrizio Bregoli (Cornate d’Adda).

Nella sezione B, poesia dialettale, sono state segnalate: “Èl camì de Auschwitz”, Il camino di Auschwitz, di Valter Luciano Ferrari, (Coccaglio, Brescia); “Sensa temp”, Senza tempo, di Narra Gustavo (Codogno, Lodi); due primi premi ex-equo “Quànd è smursóm la luz…”, Quando spegniamo la luce, di Annalisa Bertolotti (Reggio Emilia), “U temp da bua”, Il tempo dei graffi, di Andreina Solari (Leivi, Genova). Il premio speciale dedicato alla memoria di Giancarla Assandri è andato a “I càan de Sarajevo…”, I cani di Sarajevo…, di Franca Piazzi Zellioli (Cremona).

Nella sezione C, dedicata ai racconti brevi in lingua italiana o in dialetto, le segnalazioni sono andate a: “Una piccola soddisfazione” di Mario Canella (Tresigallo, Ferrara); “La balàda dla vanga”, La ballata della vanga, di Luigi Modè (Porto Mantovano); al secondo posto si è classificato il racconto “Un mazzo di fiordalisi”, di Ros Nicolina (San Quirino, Pordenone); la palma della vittoria è stata assegnata invece a “Culatello è una brutta parola” di Nicola Barili di Viadana.

Nella sezione Green, segnalate: “Come sabbia fra le dita”, racconto di Silvia Prandini (16 anni, di Sabbioneta); “Il fiore”, poesia di Liut Shanti (14 anni, di Rovereto); il secondo premio è stato assegnato al racconto “Salice e ciliegio” di Chiara Silla (15 anni, di Brugnolo di Rivarolo del Re); il primo premio è andato invece alla poesia “Lo scoglio solitario” di Ilaria Parlanti (17 anni, di Chiesina Uzzanese in provincia di Pistoia).

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti