Commenta

Trova duecento mila
euro… in assegni
già incassati

assegni-ev

CASALMAGGIORE – Solerte e puntuale ha portato il pacchetto di assegni trovati per terra direttamente al comando della Polizia locale. Si trattava di 200 mila euro già incassati che erano andati smarriti nel passaggio da un Istituto bancario all’altro. Fossero stati ancora da riscuotere, probabilmente il gesto non sarebbe stato altrettanto spontaneo.

Protagonista dell’episodio, un cittadino di Rivarolo Mantovano, che l’altro ieri ha compiuto il suo dovere raccogliendo per terra, in una via di Casalmaggiore, una distinta di banca che avvolgeva al suo interno con un elastico diversi assegni per l’importo menzionato. Sul retro vi erano già i timbri impressi dall’impiegato dell’istituto bancario che testimoniavano il pagamento avvenuto. Per la Polizia è stato facile effettuare la restituzione rintracciando il destinatario del prezioso pacchetto, smarrito probabilmente da un corriere troppo frettoloso e distratto.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti