Commenta

Bandiere arancioni,
la Piccola Atene
domenica protagonista

sabbioneta_ev

SABBIONETA – La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e accoglienza di qualità. L’ottenimento del marchio avviene in base a diversi criteri tra i quali: la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell’ambiente, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici.

L’Associazione dei paesi Bandiera Arancione, costituita nel 2002 dalle allora 16 località “arancioni”, ha sede a Dolceacqua (IM). I paesi soci (con  una popolazione totale intorno ai 500.000 abitanti) rappresentano un circuito turistico virtuale basato su un valore reale, in grado di indirizzare le scelte dei viaggiatori e garantire la qualità dell’esperienza di visita. Sabbioneta ha ottenuto tale riconoscimento l’8 luglio 2008, il giorno successivo all’iscrizione nel Patrimonio dell’Umanità, perché “offre un efficiente servizio di informazione turistica, garantito da un punto informativo dedicato, ben fruibile e ricco di materiale promozionale sulla località. Il centro storico è ben conservato e di elevato interesse storico-cultuirale grazie a numerosi attrattori visitabili con un biglietto unico cumulativo. L’atmosfera è tipica e speciale è l’ospitalità offerta ai visitatori da parte di operatori residenti”.

La prossima Giornata Bandiere Arancioni si svolgerà domenica 12 ottobre sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio di EXPO Milano 2015. Sabbioneta parteciperà insieme ad altre 110 località. Ai partecipanti verrà offerto un “sacchetto della qualità”, con informazioni sulla località e un prodotto tipico, e la possibilità di una visita guidata gratuita al Palazzo Ducale. Gli orari delle visite guidate saranno i consueti: ore 10, 11.30, 14.45, 16.30.

Il titolo dell’iniziativa di quest’anno, #FACCEdaBA, sottolinea che si sono volute mettere al centro le persone che quotidianamente rendono unici ed eccellenti questi luoghi, attraverso il lavoro, l’impegno l’esperienza e la passione, mettendoci ogni giorno la faccia. E dunque i partecipanti saranno invitati a farsi un selfie nei corner allestiti dai luoghi coinvolti; a postarlo sui loro social (facebook, twitter, instagram…) con l’hashtag #FACCEdaBA, e a votare le foto direttamente sulla APP facebook dedicata all’evento. Chi parteciperà al gioco contribuirà a far vincere ad alcuni Comuni Bandiera arancione del materiale didattico per le scuole.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti