Commenta

Didattica attiva
al ‘Sanfelice’
di Viadana

incontro-sanfelice-viadana-ev

Nella foto, l’incontro di sabato mattina

VIADANA – E’ iniziato sabato mattina per le classi terze dell’ITC Sanfelice il progetto “Tracciabilità e Rintracciabilità dei lotti di produzione” in collaborazione con la Know Medical Srl. L’azienda viadanese collabora con studenti e docenti in un percorso di didattica attiva per l’alternanza scuola-lavoro. Dopo il saluto del Dirigente scolastico, professoressa Mariateresa Barzoni, il titolare della Società, Marco Minghetti e la figlia Cristina, accompagnati dal dipendente Davide Saccani, diplomato al Sanfelice nel 2013, hanno illustrato il tema evidenziando la trasversalità dell’argomento a prescindere dal settore in cui l’azienda opera. “Nasce l’idea di un prodotto, si costruisce un progetto vincente e per l’azienda produttrice è importante come si produce, con quali garanzie di qualità e con quale trasparenza”. Alla fine della mattinata gli imprenditori hanno assegnato “i compiti per casa”. Gli alunni, con il supporto degli insegnanti, dovranno mettere in atto conoscenze e competenze trasversali di economia, matematica, chimica e fisica per imparare a ricercare le negatività in un lotto di produzione. Seguiranno altri due incontri nel 2015: saranno approfondite le fasi della tracciabilità di produzione e la rintracciabilità delle vendite. Le tematiche affrontate saranno sperimentate dagli alunni durante il periodo di alternanza nelle aziende del territorio. Il progetto, sottolinea il Dirigente scolastico, attraverso la partnership con l’impresa è uno strumento didattico di formazione che favorisce la cultura della sperimentazione e dell’innovazione, l’integrazione delle discipline, la partecipazione attiva degli studenti e lo sviluppo delle competenze trasversali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti