Commenta

Pomì pronta
per l’anticipo
di sabato a Forlì

pomì-bisonte_ev

CASALMAGGIORE – Il terzo successo consecutivo è valso alla Pomì Casalmaggiore il quinto posto in classifica ma anche la certezza che la squadra ora gira a pieno ritmo. Le ottime percentuali dell’attacco rosa, la resa in ricezione, a muro e col servizio, il numero esiguo degli errori, certificano che la formazione casalasca ha acquisito continuità di gioco che si traduce in continuità di risultati. Le casalasche si trovano a otto punti in classifica e sopravanzano corazzate del calibro di Conegliano e Busto, quest’ultima prossimo avversario casalingo di Tirozzi e compagne il 30 novembre. Proiettarsi troppo in avanti appare comunque inopportuno, meglio concentrarsi sul prossimo impegno, quello che sabato alle 20,30 vedrà le rosa di Davide Mazzanti affrontare in trasferta il Volley 2002 Forlì dell’ex Tay Aguero. Si tratterà della terza gara di questa intensa settimana e se già i quattro giorni di distanza dal match con Firenze avrebbe rappresentato un lasso di tempo ristretto per recuperare energie fisiche e mentali, l’anticipo della discesa in campo a sabato, per esigenze televisive (diretta Rai Sport 1) renderà tutto ancora più complesso. Ma questo non sembra spaventare le rosa che con le romagnole puntano dichiaratamente a prolungare la striscia positiva. “Il clima in squadra è sereno ma non rilassato – spiega la palleggiatrice Beatrice Agrifoglio – siamo consapevoli di essere in un buon momento, veniamo da tre vittorie che hanno aiutato il morale ma vogliamo restare concentrate  perché fare risultato sul campo di Forlì non sarà facile”. Su cosa dovrete puntare per cercare di superare le avversarie? “Come in ogni gara ci saranno delle difficoltà e dovremo essere brave a giocare con la continuità delle ultime uscite. Credo che occorrerà spingere molto con la battuta visto che è il nostro punto forte e naturalmente cercare di fare bene in tutti gli altri fondamentali”. Tay Aguero sorvegliata speciale? “Dovremo avere per lei un occhio di riguardo, conosciamo bene le sue qualità e le sue caratteristiche anche per i trascorsi in maglia rosa ma direi che anche tutte le altre giocatrici non dovranno essere sottovalutate”. Poche le occasioni sinora per te per scendere in campo, pensi che il match con Forlì possa offrire l’opportunità giusta? “Lo spero, ho voglia di giocare e di dare il mio contributo alla squadra, se si presenterà l’occasione saprò farmi trovare pronta. Sono convinta che se riusciremo a giocare come sappiamo fare per me e per le altre compagne che sinora hanno avuto poche occasioni per mettersi in mostra ci sarà l’occasione per essere impiegate dal mister”.

Squadre

Volley 2002 Forlì: 1 Lanecellotti, 2 Stoltenborg, 3 Ventura, 4 Ceron, 6 Rossi, 7 Nazarenko, 8 Guasti, 9 Segalina, 10 Cardullo, 11 Neriotti, 12 Aguero, 14 Koleva, 15 Ferrara, 16 Prsa. Al.: Marone

Pomì Casalmaggiore: 1 Ortolani, 3 Skorupa, 4 Bianchini, 5 Sirressi, 6 Gennari, 7 Quiligotti, 8 Gibbemeyer, 9 Agrifoglio, 10 Klimovich, 13 Zago, 15 Stevanovic, 16 Tirozzi. All.: Mazzanti

Arbitri

Cappelletti Eliana, Turtù Marco

Biglietti

Biglietto intero 10 euro

Biglietto ridotto 5 euro (dai 9 ai 18 anni – over 65)

Media

La gara verrà trasmessa in differita lunedì 24 Novembre alle ore 22,10 su Studio 1 (canale 80 digitale terrestre) e in replica martedì 25 Novembre alle ore 14,00 su Cremona 1 (canale 211 digitale terrestre)

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti