Commenta

Pomì prepara la sfida
con Busto vincendo
a Montichiari

pomi-casalmaggiore-forli-ev

MONTICHIARI (BS) – In previsione dei rispettivi impegni di campionato della sesta giornata di andata Metalleghe Sanitars Montichiari e Pomì Casalmaggiore si sono affrontate in un allenamento congiunto andato in scena al Pala George di Montichiari. Ad avere la meglio le casalasche, già vincitrici nel recente match di campionato 3-0, in quattro set. La squadra di Mazzanti ha messo in discesa il test aggiudicandosi i primi due set abbastanza nettamente, nel terzo il ritorno delle padrone di casa che hanno superato Tirozzi e compagne allo sprint dei vantaggi (27-25). Di nuovo padrone della situazione le rosa nel quarto set condotto in porto col punteggio di 14-25. Il tecnico di Casalmaggiore ha schierato il sestetto titolare solo nel primo set, quindi ampio spazio a tutte le altre. Il gioco di apertura è stato dominato dalle casalasche sicure in ogni fondamentale e con Bianchini ed Ortolani, alla fine le migliori realizzatrici dell’incontro con 13 e 17 punti, sugli scudi. Nel secondo set il cambio della diagonale di palleggio attuato dopo pochi scambi con Agrifoglio e Zago al posto di Bianchini e Skorupa e Gennari in posto quattro, non hanno creato scompensi al rendimento complessivo, Montichiari è partito forte ma progressivamente le rosa sono tornate padrone della situazione per arrivare a chiudere con cinque punti di margine. La Metalleghe, che a sua volta ha messo in campo tutte le più forti, nel terzo set ha attuato il cambio al centro con l’ex Olivotto al posto di Alberti. E’ stato questo il gioco nel quale le ragazze di Leo Barbieri hanno avuto il merito di contrastare con più profitto le casalasche riuscendo a spuntarla ai vantaggi. La Pomì non ha accusato il colpo e con in campo le varie Zago, Agrifoglio, Quiligotti e Klimovich è riuscita a prevalere in maniera netta nel gioco e nel punteggio nel quarto set (14-25). Tante e tutte positive le indicazioni che mister Davide Mazzanti ha potuto ricavare dalla gara e di queste il tecnico delle rosa saprà fare tesoro in vista del match di domenica con la Unendo Yamamay Busto Arsizio.

METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI 1

POMI’ CASALMAGGIORE 3

(18-25, 19-25, 27-25, 14-25)

Metalleghe Sanitars: Dalia 2, Brinker 6, Tomsia 9, Alberti 5, Gioli 5, Vindevoghel 5, Ghilardi (L), Milani 2, Olivotto 6, Mingardi 8, Zampedri (L), Saccomani 7. All.: Barbieri

Pomì: Ortolani 17, Skorupa 1, Bianchini 13, Gennari 9, Sirressi (L), Stevanovic 12, Gibbemeyer 3, Quiligotti (L), Agrifoglio , Klimovich 4, Zago 6, Tirozzi 11. All.: Mazzanti

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti