Commenta

Grande esordio
in Coppa Italia per
il San Pietro Bozzolo

bozzolo-calcio5-ev

Nella foto, il team di Bozzolo

San Pietro-Dairago 7-0

San Pietro: Contesini, Spaziani, Savazzi, Orlando, Gasparini, Spitti, Solano S., Lanfranchi, Scuto, Staiano, Tomella. All. Bonizio
Dairago: Marchetto, Cimino, Pennisi, Impellizzeri, Garavaglia, Giosuele, Bagnera, Ottobelli, Caprioli. All. Colombo
Arbitro: Dalai di Mantova
Reti: Savazzi 14’, 35’ e 51’, Staiano 25’, Tomella 38’, Spaziani 41’ e Gasparini 59’.

Note: ammonita Caprioli, espulsa Giosuele al 54’ per fallo di gioco ed allontanato mister Colombo al 57’ del secondo tempo.

BOZZOLO – Grande esordio casalingo in Coppa Italia per le ragazze della San Pietro che, davanti a un centinaio di spettatori e al sindaco Giuseppe Torchio, infliggono una pesante sconfitta alle milanesi del Dairago. Nella prima frazione di gara il pallino del gioco è in mano alle bozzolesi con la squadra ospite schierata, con tutte le effettive, nella propria metà campo a difesa della porta. A metà del secondo tempo, su azione di calcio d’angolo, le bozzolesi passano in vantaggio con un potente tiro di Savazzi. Nove minuti più tardi, è Staiano che, dopo aver difeso il pallone al centro dell’area di rigore avversaria, si gira e batte una incolpevole Ottobelli. Nel secondo tempo il Dairago cerca di attaccare le bozzolesi e, prontamente, viene punito da Savazzi e da Tomella con due azioni di contropiede. Al 37’, dopo un’uscita poco coordinata, il portiere delle milanesi Ottobelli si infortuna e viene sostituita da Marchetto fino al 45’ e da Caprioli, come portiere di movimento, negli ultimi quindici minuti con risultati poco produttivi. La squadra locale, approfittando dei tentativi disperati delle avversarie, riesce a portarsi sul 7-0 con una rete di rapina di Spaziani, una potente conclusione di Savazzi e un tiro dalla distanza di Gasparini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti