Commenta

Sbanda lungo l’Asolana
e finisce nel giardino
di un condominio

cancellata-dustrutta-ev

Nella foto, il danno provocato dall’uscita stradale del Bmw

CASALMAGGIORE – Possono ritenersi fortunati i due ragazzi a bordo di una Bmw cabrio che venerdì, poco prima delle ore 23, sono usciti di strada nel tratto casalese della strada provinciale Asolana, distruggendo il cancello e parte del muretto di un condominio. Fortunati perché illesi, dopo uno schianto che avrebbe potuto provocare danni peggiori se non fosse che nell’istante della sbandata nessun veicolo o motociclo sopraggiungeva sulla corsia opposta, nessun ciclista o pedone transitava sul marciapiede che fiancheggia la strada.

Al volante dell’auto, un martignanese sulla trentina che dopo aver affrontato la rotatoria Conad ha perso il controllo del veicolo una volta immessosi sulla semicurva di via Beduschi. La Bmw è finita fuori strada, sulla sinistra rispetto al proprio senso di marcia, finendo nel giardino del plesso condominiale al civico 5 e causando danni ingenti alla cancellata.

L’impatto col muretto ha provocato un rumore spaventoso per i residenti, che una volta usciti dall’abitazione si sono ritrovati di fronte, in giardino, il retro della macchina incidentata. Non è stato reso necessario l’intervento dei sanitari: i ragazzi a bordo dell’auto sono rimasti illesi e sono stati poi raggiunti da alcuni amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti