Commenta

Società Storica,
presentata l’attività 2014
con plauso ai volontari

copertina-lodovico_ev

Nella foto la copertina dell’ultimo volume dedicato a Lodovico Viadana

VIADANA – Il Bollettino della Società Storica Viadanese, Vitelliana. Viadana e il territorio mantovano fra Oglio e Po, giunto al nono numero, è stato presentato domenica alle ore 17 presso l’Auditorium della Croce Verde a Viadana congiuntamente al volume Lodovico Viadana «Musicus primarius» nel 450° della nascita (sesto volume della collana Quaderni della Società Storica Viadanese).

Dieci i saggi presenti i cui argomenti sono quest’anno sono molto eterogenei: Daniela Benedetti Il viaggio di Iside dall’antico Egitto a Viadana. Testimonianze del culto isiaco nel museo “Antonio Parazzi”; Domenico Cerami Il monastero di Santa Maria della gironda e il territorio di Bozzolo (secc. X-XII); Michele Sangaletti L’ascesa dei Cavalcabò alla fine del Trecento; Anna De Rossi Una proposta identificativa dell’Antea di Parmigianino: Luisa Pallavicino; Maria Cristina Chiusa Nuove proposte per Girolamo Bedoli; Dante Chizzini La costituzione di una società commerciale a Viadana in un rogito del 1549; Valter Rosa Il «cittadino pittore Morini» a San Martino del Lago: una rettifica; Giuseppe Flisi Lettere al duce. I viadanesi scrivono a Mussolini (1937-1943) e Fernanda Gosetti “regina” della cucina italiana: profilo biografico e bibliografia delle opere nel centenario della nascita; Ernesto Flisi Toponimi viadanesi e di località limitrofe citati nelle addictiones agli Statuti di Viadana, cui seguono recensioni e segnalazioni doi volumi di interesse locale, pubblicati negli ultimi 12 mesi, oltre agli Atti della Società Storica Viadanese. A presentare le pubblicazioni sono stati chiamati rispettivamente la prof.ssa Valeria Leoni dell’Università di Pavia e il prof. Romano Vettori del Conservatorio “G. Tartini di Trieste”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti