Commenta

La Festa del Pipèn
compie 10 anni e si
espande su 4 giorni

pipen-garrison_ev

Nella foto Garrison alla guida del simulatore e un altro momento dell’edizione 2014

TORRICELLA DEL PIZZO – La Festa del Pipèn, uno degli eventi più attesi dell’inverno Casalasco, capace di attirare da sempre visitatori anche da province limitrofe e lontane, festeggia la cifra tonda dei dieci anni dal via con un evento per la prima volta prolungato su quattro giorni. Partita come una sagra impostata su un singolo weekend, negli ultimi anni la Festa del Pipèn aveva già vissuto un prolungamento su tre giornate (un sabato e due domeniche), anche per venire incontro alla grande richiesta dei visitatori e, al contempo, per reggere al maltempo, particolarmente fastidioso nelle ultime stagioni.

La decima edizione, che deve ancora essere limata (in particolare devono essere resi noti i nomi dei grandi ospiti comici che tutti gli anni rallegrano la festa), si terrà nei weekend del 17-18 e del 24-25 gennaio 2015: quattro giorno, come detto, un piccolo record. Organizzato dal Comitato Fiera con l’appoggio e il patrocinio del comune di Torricella e della Provincia di Cremona, del Gruppo Pedale Torricella, della scuola Einaudi di Cremona e di altre associazioni, la Festa consentirà non solo di gustare i prodotti tipici del Casalasco (e il “pizzetto”, vera eccellenza di Torricella del Pizzo) ma anche di visitare il Museo degli Strumenti Musicali Meccanici e il Museo di Storia Naturale, senza scordare, tra le attrazioni, gli artisti da strada. Sabato 17 si parte con l’apertura del mercato alle 16.30, cui seguirà alle 19.30 in Sala Magna la cena a cura della Scuola di Cucina Einaudi di Cremona con lo spettacolo gran varietà. E’ possibile prenotarsi al numero 391-3001600. Sabato 24, invece, dalle 19.30 inizierà la serata “Saperi e sapori della tradizione”, con la cena sempre a cura della Einaudi e un nuovo spettacolo di cabaret e musica. In questo caso gli ospiti non sono ancora stati definiti ufficialmente, ma voci di corridoio indicano qualche nome di comici che arriveranno direttamente da Colorado Cafè. Prenotazioni sempre allo stesso numero indicato sopra.

Identico il programma delle due domeniche: sia il 18 che il 25 gennaio, infatti, alle 9 aprirà il mercato, che resterà a disposizione durante tutto l’arco della giornata anche con uno spazio di intrattenimento per bambini, dalle ore 11 partirà la festa del Marubino e la distribuzione del piedino lessato con contorni di salse e mostarde, oltre a un ricco menù con salumi, cotechini, salsicce, cotiche con fagioli, e non solo, mentre dalle 16 a tutti verrà offerta gratuitamente la polenta pasticciata. Sarà presente, come gli anni scorsi, il Gran Prix Ferrari Simulator per l’intera durata della kermesse, un’esperienza virtuale che nel gennaio 2014 fece impazzire l’ospite d’onore Garrison della trasmissione “Amici”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti