Commenta

Ex Day Hospital chiuso
a Bozzolo per le feste
Torchio lancia l’allarme

ospedale-bozzolo_ev

Nella foto il presidio ospedale “Don Mazzolari”

BOZZOLO – E’ ancora allarme ospedale a Bozzolo: come alla fine del 2014, con la “famigerata” visita tanto contestata dal sindaco Giuseppe Torchio (se non altro per il mancato invito), così all’inizio di questo 2015. La lista di maggioranza “CambiAMO Bozzolo”, a proposito della questione ospedaliera legata al Presidio di Riabilitazione Motoria “Don Primo Mazzolari”, dopo le polemiche prenatalizie legate agli auguri, invita infatti ad alzare nuovamente l’attenzione sulla novità assoluta rappresentata dalla decisione, mai assunta in passato, di chiudere, anche se per alcuni giorni, il MAC (Macroattività Ambulatoriale Complessa o ex Day Hospital) in concomitanza con il periodo delle festività natalizie.

Una decisione che, secondo il gruppo che fa capo a Torchio, cumula con la drastica riduzione dei posti letto nel reparto di riabilitazione neuromotoria per un periodo di 20 giorni (dalla Vigilia di Natale a dopo l’Epifania) che vanno a sommarsi allo stop feriale di Ferragosto. “Senza assumere toni catastrofici o polemici” precisa il gruppo di maggioranza “ci limitiamo a segnalare un fatto reale che avviene a causa della cronica mancanza di personale per i vari reparti del presidio”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti