Commenta

Contromano e in mezzo
strada: parcheggio
spericolato sull’Asolana

parcheggio-asolana_ev

Nella foto l’insolito e pericoloso parcheggio sull’Asolana

CASALMAGGIORE – Non ha mancato di suscitare una certa ilarità (scelta forse per evitare una pesante indignazione) un parcheggio davvero insolito realizzato da un automobilista di passaggio lungo l’Asolana, nella zona delle nuove poste. A riportare il curioso fatto, che denota un’assenza pressoché totale di senso civico e pure un certo sprezzo del pericolo (peraltro fatto correre anche ad altri autisti della strada più affollata di Casalmaggiore), è il gruppo Facebook “Sei di Casalmaggiore se…”, che ogni tanto, grazie all’attenzione dei suoi iscritti, propone spunti degni di interesse.

Ebbene il parcheggiatore lo scorso venerdì ha pensato bene di piazzare la sua auto in sosta contromano, invadendo la carreggiata dalla quale sopraggiungevano altre vetture e per di più per un periodo di tempo prolungato, dato che lo stesso si è recato in posta, sorbendosi dunque la “solita” coda. Solo dopo l’intervento dei carabinieri (la polizia locale, richiamata a gesti dai passanti che hanno notato l’inghippo, non ha subito risposto alla chiamata), l’autista ha pensato di piazzare la propria vettura nelle apposite righe bianche presenti sul retro del locale delle poste (peraltro con alcune piazzole libere). Anche in quel caso però il parcheggiatore s’è fatto riconoscere con una inversione a “u” in mezzo strada, naturalmente proibita dal Codice della Strada e molto pericolosa, per arrivare a destinazione. E qualcuno, su Facebook, ha abbozzato tra le cause di una manovra tanto azzardato anche i postumi di una sbornia a Capodanno. Come a dire: meglio riderci su…

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti