Commenta

Teatro Ragazzi,
a Casalmaggiore “Voci”
e “Il Grande Viaggio”

teatro-ragazzi_ev

CASALMAGGIORE – Con lo spettacolo “Il grande viaggio” si è aperta martedì la stagione teatrale dedicata ai ragazzi del Comunale di Casalmaggiore. Lo spettacolo è stato replicato mercoledì mattina e andrà di nuovo in scena giovedì, alle ore 10: la rappresentazione, che affronta con forza, ma anche con leggerezza il tema dell’immigrazione, vista come opportunità di crescita attraverso le difficoltà e come percorso di conoscenza, avrà proprio come spettatori i ragazzi delle scuole primarie. Il perno attorno a cui ruoterà la trama è il viaggio attraverso gli occhi di un giovane falegname, costretto a lasciare il suo paese alla ricerca di una nuova speranza. Lo spettacolo, realizzato con il sostegno del Teatro Comunale di Casalmaggiore, CA.RI.CIV. e della “Regione Toscana-Sistema regionale dello spettacolo dal vivo”, sarà gestito dal regista Alessandro Serra e vedrà sul palcoscenico attori quali Andrea Castellano, Simona Di Maio, Massimiliano Donato e Francesco Rizzo; la sceneggiatura è curata da Tiziano Fario.

Nei giorni 21, 22 e 23 gennaio invece approderà a teatro il secondo spettacolo della rassegna ossia “Voci”, di e con Claudio Milani. Lo rappresentazione, realizzata su un testo della regista Francesca Marchegiano, sarà una “una magica e toccante storia che insegna ai bambini, e ricorda agli adulti, l’importanza di affrontare la vita superando gli ostacoli e accettandone i doni, esprimendo, con coraggio e senza pregiudizi, la voce che ognuno ha nel cuore”. Lo spettacolo, vincitore delle rassegna Festebà, Ferrara 2012, Piccoli Palchi, Ente Regionale Teatrale Friuli Venezia Giulia 2012-2013, vedrà impegnato il cantante lirico Paolo Luppino nell’esecuzione di brani di Sulutumana e Andrea Bernasconi.

Riccardo Ronda

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti