Commenta

Immobilizzato,
gli rubano l’incasso
della giornata

rapina-bozzolo-benzinaio-ev

Nella foto, a sinistra il taglio nella recinzione e a destra Stefano Rosa

BOZZOLO – Era appena salito a bordo della propria auto, quando due individui col volto travisato lo hanno raggiunto, hanno aperto le portiere della vettura, lo hanno immobilizzato e gli hanno asportato il marsupio che aveva legato in vita e contenente l’incasso della giornata di lavoro appena conclusa presso il distributore di carburante di cui è titolare. Il bottino ammonta a circa 2500 euro. Il fatto è accaduto venerdì, intorno alle ore 19,30, in un’area di servizio di Bozzolo, lungo la via Giuseppina.

I malviventi, secondo la testimonianza del benzinaio, Stefano Rosa 38enne di Bozzolo, senza particolare inflessione nell’idioma, si sono dileguati nei campi dopo aver compiuto il crimine, facilitati anche dall’oscurità. La vittima dell’agguato non ha riportato lesioni. Il danno è parzialmente coperto da assicurazione. Sul caso ora indagano i Carabinieri della locale stazione, coordinati dal comando di Viadana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti