Commenta

Calcio e rugby, tutto
rinviato per le squadre
del comprensorio

calcio-neve

CASALMAGGIORE – Big Snow blocca anche lo sport della terra tra i due fiumi. I primi comitati calcistici a sospendere l’intera attività sono stati quelli provinciali di Cremona e Mantova, oltre a quello regionale dell’Emilia Romagna, che come sempre ha anticipato i tempi, dimostrandosi particolarmente sensibile al problema maltempo. Di fatto il calcio del nostro comprensorio Oglio Po, nelle sue nove esponenti, aveva già perso il 90% del programma da venerdì sera. Solo la gara del Psg (inserito in Prima categoria, dunque di competenza regionale) restava potenzialmente in piedi: ma alle ore 10 di sabato, preso atto che in ben dodici delegazioni provinciali su tredici della Lombardia, l’attività all’aperto non era possibile, anche il Comitato Regionale Lombardia ha deciso di rinviare la totalità dei match previsti per il weekend. Decisione scontata e ora anche ufficiale. Meno scontata, stante l’importanza della categoria, era invece il rinvio del Rugby Viadana, che però già nella serata di venerdì ha saputo che la gara contro il Petrarca Padova, da giocare in trasferta, sarebbe stata sospesa. Di fatto nel weekend sportivo comprensoriale rimane programmata soltanto l’attività indoor, con le gare di basket e volley, compresa ovviamente la sfida della Pomì Casalmaggiore al Volley Forlì. In questo caso, solo eventuali problemi di trasporti e viabilità potrebbero suggerire un rinvio.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVANDO

© Riproduzione riservata
Commenti