Commenta

Pomì, giovedì primo
allenamento al PalaRadi
Novità per i tifosi

montichiari-pomì_ev

CASALMAGGIORE – Passo dopo passo si compone il puzzle dell’approdo rosa al pala Radi di Cremona. Aspetti logistici ed organizzativi, spostamento e posizionamento di taraflex, led e di tutto il materiale recuperato dal collassante Pala Farina di Viadana, stanno per essere avviati e, visti i tempi stretti (domenica e il match con Conegliano sono praticamente dietro l’angolo) al più presto ultimati.

Giovedì la squadra effettuerà il suo primo allenamento nell’impianto cremonese con orario 13,30-15,30, quindi nel fine settimana la rifinitura. Non c’è un attimo di pausa in seno alla società rosa impegnata anche sul fronte dell’aspetto promozione delle gare interne. Se sono in via di definizione alcune iniziative che prevedono il richiamo al Pala Radi delle fasce giovanili (a tale proposito seguiranno ulteriori comunicati), sono state definite due tipologie di biglietti, per tribuna numerata al prezzo di 15 euro (ridotto 10 euro) e tribuna libera al prezzo di 10 euro (ridotto 7 euro). Rimane possibile l’acquisto online del biglietto dal sito della società www.volleyballcasalmaggiore.it o direttamente al Pala Radi a partire da un’ora e mezza prima della gara (domenica dalle ore 15,30). L’ingresso gratuito sarà riservato a tutti i giovani sino all’età di 14 anni, mentre resteranno valide le sottoscrizioni stipulate dagli abbonati.

Per agevolare il raggiungimento del Pala Radi da parte di abbonati e spettatori paganti la società organizzerà dei pullman in partenza alle ore 15,00 dal piazzale del Pala Farina di Viadana. I pullman faranno tappa alle 15,20 al parcheggio del Supermercato Conad di Casalmaggiore (Via Repubblica) e alle 15,30 a Gussola davanti alla Chiesa (Piazza Comaschi) e al rientro riporteranno i passeggeri a destinazione. Il posto in pullman è gratuito e va prenotato al numero 339-6917853 oppure inviando una mail a info@volleyballcasalmaggiore.it. La società VBC-Pomì Casalmaggiore, a seguito del trasferimento delle gare casalinghe al Pala Radi, invita i propri tifosi casalaschi e viadanesi a restare vicino alla squadra unendosi ai tanti appassionati che si auspica possano arrivare al palazzetto dalla città di Cremona, e conferma la possibilità, a chi ne facesse richiesta, di recedere dall’abbonamento per la stagione 2014-2015. A coloro che ne faranno richiesta telefonando al 339-6917853 entro venerdì 20 Febbraio, verranno restituiti tre dodicesimi di quanto versato per sottoscrivere la tessera stagionale.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti