Commenta

Atletica indoor
a Sabbioneta: sette
comuni al via

podio5-sabbioneta-ev

SABBIONETA – E’ iniziato il trittico di gare di atletica indoor organizzato dall’AscoSport Sabbioneta, che vede coinvolti diversi istituti comprensivi del comprensorio Oglio Po, Parma. L’avvio delle attività con le classi 2° quindi sabato le classi 1° e martedì 24 le classi 3°. Dopo il gran successo delle gara di corsa campestre che si disputò a fine novembre sempre a Sabbioneta con una partecipazione record di quasi cinquecento alunni, ora è tempo di atletica indoor. Disputate gare di corsa veloce sui 35 metri piani, corsa veloce con ostacoli sempre sui 35 metri con tre barriere da superare, la marcia 500 metri e il getto della palla pesante. Hanno aderito i plessi scolastici di Piadena, Torre Picenardi, Bozzolo, Rivarolo Mantovano, Colorno, San Polo e Casalmaggiore (Diotti). Grandi numeri: di rilievo il fatto che gli istituti del nostro comprensorio viaggino “in rete”, collaborando tra di loro, organizzando, operando concretamente mentre purtroppo l’attività promossa dal MPI viaggia a rilento. Addirittura in provincia di Parma l’attività sportiva scolastica sarà svolta solo a livello di Istituto mentre a Cremona sarà disputata solo l’attività vertice quando sarà chiesta la partecipazione solo dei migliori di ogni istituto. Che non è certo l’obbiettivo primario per lo sport scolastico che deve invece essere occasione per far conoscere e praticare l’attività sportiva ad un maggior numero di alunni possibile. Le scuole del nostro comprensorio danno un buon esempio e un plauso va sicuramente all’AscoSport, l’associazione sportiva scolastica dell’Istinto “De Giovanni” della cittadina Ducale, che da sempre è in prima linea per la promozione dell’attività sportiva.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti