Commenta

Gli ospiti della Casa
Giardino abbracceranno
Papa Francesco

casa-giardino-papa-ev

Nella foto, un momento di festa alla Casa Giardino e Papa Francesco

CASALMAGGIORE – E’ un entusiasmo contagioso, quello di suor Maria Buongiorno e degli ospiti della Casa Giardino di Casalmaggiore. Un entusiasmo che contagerà anche Papa Francesco. Sì, avete letto bene, proprio lui, il Pontefice Massimo, che mercoledì 11 marzo in Vaticano abbraccerà la grande famiglia della Casa Giardino ed i suoi accompagnatori per un’udienza che in via delle Salde attendono con composta emozione.

“Partiremo lunedì 9 marzo alla volta di Roma capitale – spiega suor Maria Buongiorno – con un pullman granturismo ed un pulmino. Oltre ai figliuoli della nostra comunità, ci saranno anche i loro amici ed altri disabili. L’adesione è andata oltre le più rosee aspettative, siamo davvero stupiti. Ci raggiungeranno con delle auto anche persone, alcune di queste con disabilità, provenienti da Reggio Emilia. In tutto saremo un’ottantina”.

Piuttosto impegnativo il lavoro organizzativo di una trasferta che si concluderà venerdì 13 marzo. “Mezzi di trasporto e strutture di accoglienza sono tutti attrezzati per le nostre stupende creature, che stanno esprimendo in vari modi la loro gioia per l’incontro con Papa Francesco”.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti