Commenta

Consiglio delle rotatorie:
mozione per quella
in zona Penny

bini-pasotto-tascarella-consiglio-ev

Nella foto, il gruppo di minoranza di centrosinistra

CASALMAGGIORE – Dalla rotatoria in zona ex Cogeme a quella in zona ex Lidl, ora Penny Market: la viabilità continua ad essere tema di dibattito pubblico a Casalmaggiore e nel prossimo consiglio comunale, oltre ai nuovi dettagli sul progetto di riqualificazione dell’intersezione tra via Galluzzi, via Fermi (strada Castelnovese) e strada del Porto, si parlerà anche di migliorie in via Beduschi. Il gruppo ‘Casalmaggiore la nostra casa’ ha infatti presentato una mozione per proporre alla giunta comunale di intervenire laddove persiste l’ultimo semaforo rimasto nel tratto casalese dell’ex Statale Asolana. L’incrocio è quello con via XX settembre, via Foscolo e strada San Leonardo, tornato caotico con la riapertura dell’esercizio commerciale il cui ingresso grava proprio su quelle strade.

Un’intersezione che, secondo quanto scritto e sottoscritto dai tre consiglieri di centrosinistra Pierluigi Pasotto, Francesco Bini e Calogero Tascarella, “costituisce da anni un serio pericolo a causa dell’aumento considerevole dei volumi di traffico veicolare”: pericoli tradotti in incidenti, anche mortali. “Nessuna presa di posizione ufficiale ci risulta da parte dell’amministrazione comunale, in merito all’aggravarsi di questa annosa situazione, nè tanto meno di eventuali soluzioni viabilistiche alternative allo studio”: questa la denuncia del gruppo di minoranza, che in Consiglio porterà alcune proposte. A cominciare dal chiedere alla Giunta di inserire la rotatoria nel piano delle opere pubbliche, dandone priorità assoluta. Trattandosi di una vicenda non di immediata risoluzione, Pasotto, Bini e Tascarella sottopongono per l’immediato alcune ipotesi di intervento viabilistico nella zona interessata: “Divieto di svolta a sinistra per i mezzi provenienti dalla rotatoria Conad, in direzione Vicomoscano, in entrata al supermercato Famila; divieto di svolta a sinistra in uscita dal supermercato Famila; conseguente realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale; potenziamento dell’attraversamento pedonale in zona antistante il supermercato”.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti