Commenta

Viadana, altri
manifesti elettorali
strappati

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nella foto, il manifesto elettorale strappato

VIADANA – E’ una brutta consuetudine vecchia come il mondo quella di strappare i manifesti elettorali per esprimere il proprio dissenso verso un partito o i suoi rappresentanti. Si sta verificando anche a Viadana dove i vari candidati vengono presi di mira. Lunedì è toccato a Dario Anzola il cui grande poster incollato su un mezzo mobile nei pressi della piscina comunale ha subito puntualmente il gesto vandalico. Una parte del viso è scollata e non è senz’altro per colpa dell’attacchino che ha messo poca colla.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti