Commenta

Oltre 1350 firme per
sostenere il sindaco
decaduto Torchio

firme-torchio-ev

Nella foto, la raccolta firme a Bozzolo

BOZZOLO – L’affetto di parte della popolazione bozzolose per Giuseppe Torchio, sindaco decaduto, è stato dimostrato con una raccolta firme a sostegno del primo cittadino e della sua maggioranza consiliare. “L’iniziativa del Comitato pro-Torchio – fanno sapere i promotori – e l’appello ai cittadini di Bozzolo vuole essere un sostegno all’apprezzata azione amministrativa di chi regge, a larghissima maggioranza, la guida della nostra cittadina”. “Nel contempo – continuano i sostenitori di Torchio – è un invito al sindaco a continuare l’azione intrapresa a vari livelli giudiziari”.

Il comitato ringrazia “tutti i firmatari che, da diverse provenienze e simpatie politiche, hanno ritenuto giusto sottoscrivere la petizione. Comprendiamo, senza per questo giustificare, il rancore della minoranza Noi di Bozzolo, dopo la sonora sconfitta alle elezioni amministrative ma non possiamo accettare l’astio persecutorio, di chi ha responsabilità ai più alti livelli istituzionali e manovra a distanza, con un accanimento inusuale, nei confronti di una maggioranza eletta democraticamente e di una comunità che ha il solo torto di voler riprendere ad essere protagonista, con le altre realtà territoriali, del proprio futuro”.

La sottoscrizione della petizione ha raggiunto le 1357 adesioni. “Ringraziamo tutti coloro che hanno voluto, con la loro firma, lanciare un segnale importante, di solidarietà e fiducia nei confronti del Sindaco e della sua amministrazione”: chiosano dal comitato.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti