Commenta

Al via in
Santa Chiara
il secondo Ryla Junior

ryla-ev

Nella foto, il via ai lavori del Ryla 2015

CASALMAGGIORE – E’ iniziato venerdì pomeriggio a Casalmaggiore il Ryila 2015, un seminario rotariano sulla leadership indirizzato ai giovani dai 16 ai 18 anni. Numerose le personalità presenti che dopo l’ascolto degli inni  nella suggestiva chiesetta monastica di Santa Chiara, sono stati presentati da Carlo Stassano, presidente del Rotary Casalmaggiore Oglio Po. “Sono in tutto 29 i giovani partecipanti al Ryla e rappresentano le eccellenze  scolastiche del territorio, alcuni anche a livello sportivo”: ha detto Stassano rivolgendosi ai ragazzi tutti abbigliati  con la stessa maglietta bianca. “Le relazioni e i temi che vi saranno sottoposti vi coinvolgeranno in una specie di full immersion di tre giorni al punto tale che non cercherete altre distrazioni”: ha sottolineato riferendosi alla domanda di una ragazza che gli aveva chiesto se la sera si poteva uscire. “Ad una certa ora a Casalmaggiore non c’è più niente e poi qui siamo in un complesso monastico“: ha aggiunto in tono divertente. Prima che la parola passasse a Mario Somenzi per l’illustrazione del programma, hanno parlato il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni e l’ex prefetto di Cremona Bruno Tancredi di Clarafond, che hanno parlato rispettivamente della “scuola politica della lega Nord” e del Rotaract. Tra gli ospiti anche l’ex sindaco di Cremona, l’olimpionico della canoa Oreste Perri.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti