Commenta

Febbre rosa:
è già caccia al biglietto
di Pomì-Imoco

pomi-conegliano-ev

Foto Sessa

CASALMAGGIORE – E’ già caccia al biglietto per il duello decisivo tra Pomì Casalmaggiore e Imoco Volley Conegliano, match che designerà la seconda finalista scudetto dopo Novara. All’indomani dell’impresa rosa al PalaVerde di Villorba, 3-0 corsaro delle ragazze di coach Mazzanti che pareggiano il conto della serie di semifinale playoff con le trevigiane (2-2), piovono richieste per garantirsi un posto al PalaRadi mercoledì, quando alle ore 20,15 inizierà gara5: in palio l’accesso all’atto conclusivo di una stagione emozionante.

La prevendita inizia lunedì dalle ore 17 alle 19, al PalaBaslenga. Ecco tutti i dettagli sull’acquisto dei biglietti:
– prevendita: sul sito www.volleyballcasalmaggiore.it attraverso la Biglietteria automatizzata di MIDA TICKET
– prevendita: lunedì 27/4 dalle 17,00 alle 19,00 presso la sede VBC in Baslenga a Casalmaggiore e martedì 28/4 dalle 13,00 alle 15,00 alla Biglietteria del PalaRadi di Cremona.
– direttamente alla Biglietteria del PalaRadi nelle due ore che precedono la partita
Costo biglietti:
– Tribuna VIP ORO 30,00 euro
– Tribuna numerata 15,00 euro – ridotto 10,00 euro
– Gradinata libera 10,00 euro – ridotto 7,00 euro
– omaggio: per under 12 (per loro non è previsto il posto riservato in tribuna numerata) – ridotto: per 13-17 anni
SOCIETA’ GIOVANILI FIPAV E CSI
E’ stata prevista una speciale scontistica per l’ingresso al PalaRadi di Cremona delle Squadre giovanili Fipav e Csi che si accreditano inviando una mail all’indirizzo info@volleyballcasalmaggiore.it
– ingresso gratuito in Gradinata per tutte le atlete con meno di 12 anni e per tre loro accompagnatori
– ingresso a 3,00 euro in Gradinata per tutte le atlete con un’età compresa tra i 13 e i 17 anni e per tre loro accompagnatori.
Nella richiesta di accredito va indicato: il numero delle atlete (divise tra under e over 12), il numero di accompagnatori ed eventualmente la prenotazione dei biglietti per genitori.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti