Commenta

Sala consiliare, manca
la foto di Mattarella:
la dona il centrosinistra

bini-pasotto-tascarella-consiglio-ev

Nella foto, il gruppo consiliare di centrosinistra: Bini, Pasotto e Tascarella

CASALMAGGIORE – Dopo la donazione del maxi crocifisso che generò discussioni ed ebbe una eco mediatica tale da portare Casalmaggiore sulle colonne di testate giornalistiche nazionale, la sala consiliare del palazzo municipale di piazza Garibaldi potrebbe ricevere un nuovo ‘regalo’: la foto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, incorniciata e impacchettata dal gruppo di minoranza ‘Casalmaggiore la nostra casa’ che ne chiede l’affissione attraverso una mozione, da votare nella prossima adunanza di giovedì. “La sala consiliare è il luogo dove si tiene il consiglio comunale – spiega il capogruppo Pierluigi Pasotto -, ovvero l’assemblea pubblica rappresentativa di ogni comune previsto dall’art. 114 della Costituzione della Repubblica Italiana e, quindi, essa riveste un ruolo civico, politico e istituzionale inconfutabile. Ad oggi – constata Pasotto -, pur trascorsi diversi mesi dall’elezione dell’on. Mattarella, non si è ancora provveduto ad affiggere la foto del Presidente della Repubblica. Di questo ritardo abbiamo potuto cogliere il vibrato disappunto di tanti cittadini, nonché il vivo desiderio, di non limitarsi ad una foto, per così dire normale, per fattezze e concezione tecnica di fronte ad una sala consiliare così bella e autorevole”.

“Ritenendo di fare cosa utile – prosegue Pasotto -, abbiamo pertanto deciso di donare alla comunità di Casalmaggiore, attraverso le vostre figure istituzionali, una foto artistica e professionale del Presidente della Repubblica, fatta realizzare e incorniciare a nostre spese, affinché possa essere affissa in sala consiliare”. “Stante la ricerca, non facile da parte di un professionista, di un’immagine di qualità adeguata e della cura e dei costi profusi per la relizzazione della stessa – conclude Pasotto -, chiediamo al consiglio comunale di considerare la nostra donazione vincolata alla sola esposizione all’interno della Sala Consiliare del Comune di Casalmaggiore”.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti