Commenta

Centrale a biomasse,
secondo incontro
informativo a Dosolo

centrale-teleriscaldamento_ev

Nella foto, la centrale a biomasse di Vicomoscano

DOSOLO – Seconda serata informativa a Dosolo sul tema “Centrale a Biomasse”. Anche mercoledì una grande partecipazione, arricchita dalla presenza di membri dell’amministrazione comunale guastallese, ma priva di rappresentanti del Comune di Dosolo e Pomponesco. L’incontro è stato moderato da due mamme del Comitato Intercomunale per la Qualità della vita e preoccupate per la salute futura dei propri figli. Il primo intervento è stato del Dottor Emilio Maestri, che ha analizzato l’autorizzazione rilasciata dalla provincia di Mantova, mettendone in evidenza incongruenze, la mancanza di dati reali e la possibilità di modifiche dopo l’avvio dell’impianto a Biomasse. Il secondo intervento, del Dottor Luigi Gaetti, ha evidenziato i danni alla salute causati da polveri sottili e ultrasottili, alcuni dei prodotti della combustione, ricordando come i bambini siano i più esposti a questo tipo di patologie. Sono seguiti numerosi interventi e tra le tante domande è emersa anche la necessità di richiedere un consiglio comunale aperto alla cittadinanza che tratti di questi temi.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti