Commenta

Devicenzi e Avis
Pedale: il ‘tappone’
arriverà a Chioggia

avis-pedale-devicenzi-ev

Nella foto, Andrea Devicenzi con l’Avis Pedale Casalasco

CASALMAGGIORE – Andrea Devicenzi e Avis Pedale Casalasco ripartono. Come di consueto da cinque anni a questa parte, con l’aprirsi della bella stagione l’atleta paralimpico di Martignana di Po ed i suoi amici del sodalizio ciclistico di Casalmaggiore, organizzano un’uscita a base di amicizia e sport. In sella alle proprie biciclette, i protagonisti di quello che è divenuto ormai un classico d’inizio estate, il prossimo 4 luglio pedaleranno per oltre 170 chilometri, fino a raggiungere Sottomarina di Chioggia. Non solo ciclisti: per chi volesse seguire l’allegra carovana senza dover inforcare la due ruote potrà salire sul pullman messo a disposizione. Il via è sempre davanti all’Avis di Casalmaggiore: ore 6 per i ciclisti, ore 7 per gli accompagnatori. Il ritorno sarà, per tutti, in pullman. “Visto il successo delle precedenti edizioni che ci hanno visto arrivare a Madonna di Campiglio, Cesenatico, Forte dei Marmi e Chiavari – spiega Devicenzi -, le iscrizioni sono già aperte a chiunque voglia vivere assieme a noi una giornata da ricordare”. A Sottomarina di Chioggia, in attesa dell’arrivo degli atleti, chi sceglierà il pullman potrà approfittare della spiaggia, poi a pranzo per tutti e verso le ore 18 il rientro per Casalmaggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti