Commenta

Ufficiale: restauro
di Torrione e S. Rocco
al bando Cariplo

torrione_ev

Nella foto il Torrione estense di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Anticipata dalla comunicazione ufficiosa data dal sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni durante l’ultimo consiglio comunale dello scorso 14 maggio, la notizia della partecipazione del comune casalese al Bando Emblematici Maggiori promosso da Fondazione Cariplo trova ora conferma.

Aperto ogni sette anni, questo bando nel 2015 destina in tutto 7 milioni di euro a 5 progetti nell’intera provincia di Cremona: Casalmaggiore candida ovviamente il risanamento conservativo del complesso urbanistico della chiesetta di San Rocco e del Torrione estense, intesi come un’unica entità. Il bando assegna ai progetti vincenti come minimo un milione di euro, ma la quota potrebbe anche salire. Quel che è certo è che il progetto presentato dal comune di Casalmaggiore lo scorso 30 maggio ha un costo complessivo di 2 milioni di euro.

Ogni dettaglio del progetto stesso e dell’iniziativa del comune casalese verrà presentato giovedì alle ore 11.30 presso la sala consiliare dallo stesso sindaco e dalla responsabile dei bandi Lara Cavalli, che hanno informato anche Aipo, la Parrocchia di Santo Stefano e l’associazione Amici del Casalmaggiore International Festival, tutti interessati come gestione al complesso urbanistico. L’informativa riguarda anche gli assessore alla Cultura Pamela Carena e all’Urbanistica Vanni Leoni, oltre al direttore artistico del Teatro Comunale Giuseppe Romanetti.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti