Un commento

Tampona auto e Quad
poi rifiuta alcoltest
Notte in caserma

tamponamento-casalbellotto_ev

Nella foto la scena del tamponamento

CASALBELLOTTO (CASALMAGGIORE) – Violentissimo tamponamento lungo la strada Castelnovese, in frazione di Casalbellotto a Casalmaggiore, nella tarda serata di sabato, attorno alle 23.40. Tre i mezzi coinvolti, anche se per fortuna nessuna delle persone a bordo è finita in ospedale. A destare scalpore è però stato l’atteggiamento di colui che ha causato il tamponamento a catena, un giovane di etnia rom residente a Casalmaggiore, che non aveva con sé né la patente né l’assicurazione e che soprattutto si sarebbe rifiutato, dopo l’arrivo dei carabinieri di Casalmaggiore, di sottoporsi all’alcoltest.

Come detto è accaduto tutto attorno alle 23.40: un Quad, condotto dal casalese D. B., stava svoltando verso sinistra al semaforo di Casalbellotto ed era in attesa di effettuare la manovra. Subito dietro è giunta una Mercedes Classe B, condotto da E. S., di Casalmaggiore, con a bordo altri tre ragazzi sempre di Casalmaggiore. Entrambe le vetture viaggiavano in direzione Viadana. La Mercedes è stata però centrata con violenza dalla Opel Astra condotto dal ragazzo rom, sulla cui vettura sono esplosi completamente tutti gli airbag.

Tremendo l’impatto con la Mercedes quasi distrutta nella parte anteriore anche perché finita sopra il Quad, non potendo evitare la collisione. Subito dopo l’incidente, il giovane alla guida dall’Astra, che i testimoni sul posto hanno descritto come visibilmente alticcio, ha fatto finta di nulla, ha attraversato la strada ed è andato al vicino bar, probabilmente ignaro della gravità del fatto. Per fortuna nessuno si è fatto male, tanto che non sono intervenute ambulanze, ma quando una pattuglia dei carabinieri, chiamata per i rilievi, è giunta sul posto, il giovane responsabile del tamponamento si è detta sprovvisto di documenti e soprattutto ha rifiutato di effettuare l’alcoltest. Per questo motivo è stato portato poco dopo in caserma, in via Cavour a Casalmaggiore.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Vasc Nizz

    Uno zingaro di merda quarda caso, probabilmente è già libero… #ruspa