Commenta

Incendio sull’argine
Forse un mozzicone
all’origine delle fiamme

incendio-argine_ev

Nella foto l’intervento dei Vigili del Fuoco

CASALMAGGIORE – Intervento dei Vigili del Fuoco di Viadana, con una squadra sul posto, lungo l’argine maestro del fiume Po a Casalmaggiore. L’incendio è infatti divampato lungo la “schiena” dell’argine fronte centro abitato, molto vicino alle case, in un tratto di un centinaio di metri dalla zona del Vecchio Ospedale verso via Garibaldi.

Le cause dell’incendio non si conoscono con certezza, ma i Vigili del Fuoco non escludono che tutto possa essere scaturito anche da un banale mozzicone di sigaretta lanciato da qualche passante distratto. L’erba secca ha fatto il resto, favorendo il propagarsi delle fiamme e del fumo. Come detto, l’incendio si è sviluppato fronte centro abitato, ma per fortuna nessun residente della zona è rimasto coinvolto o intossicato dal fumo. Dapprima sono intervenuti, attorno alle 13 di martedì, gli agenti della Polizia Locale di Casalmaggiore che con estintori hanno circoscritto l’incendio. Successivamente i Vigili del Fuoco, sul posto attorno alle 13.30, hanno presto domato le fiamme. Quel che resta è una lunga striscia nera e un persistente ode di bruciato sul centinaio di metri colpiti dall’incendio.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti